TORNEO DI APERTURA: DOMANI LE SEMIFINALI!
Sabato 10 Ottobre 2015

Categoria: Campionati
Condividi:

 

 

 

Al TORNEO DI APERURA hanno preso il via le sfide ad eliminazione diretta. Domani, Martedi 27 Ottobre, si giocano le Semifinali. Il giorno dopo la finalissima!

 

 

QUARTI DI FINALE: Non finisce di sorprendere la SUD UNITED, squadra ammessa alla SERIE D ma in grado di eliminare anche le più blasonate squadre della SERIE A.

 

Ne sa qualcosa la GENTE DELLA NOTTE, che è costretta a sorpresa a lasciarci le penne (4-5). La squadra di D'Ascoli e Malvasi vola in SEMIFINALE.

 

Approda in SEMIFINALE anche la JUVE STABIA MARASSI, che era stata strapazzata da tutte le avversarie nel girone eliminatorio giungendo ultima a 0 punti. Invece la squadra di Fabrizio Laconi ha dato il meglio di sè nelle gare "secche", vincendo anche i QUARTI DI FINALE (6-0 contro la DINAMO ZENEIZE).

 

La squadra degli INTOCCABILI dà forfait contro il BAR EUROPEO , "regalando" il passaggio del turno alla squadra di Peruzzo (che adesso è più riposata rispetto alle avversarie scese in campo domenica).

 

Conquista la SEMIFINALE anche la CELTIC WARRIORS, grazie al bel successo contro la GDN GENOVA (5-3). Una tripletta dello scatenato Yuri Ascione regala ai bianco-verdi la SEMIFINALE.

-------------------------------------------------------------------------------

 

OTTAVI DI FINALE: La GENTE DELLA NOTTE è la prima squadra ad essere promossa ai QUARTI DI FINALE. La squadra di Forti e Nicotera suda le proverbiali sette camicie per superare l'ottima FD NAPOLI (2-1). 

 

La compagine di Caradolfo si è dimostrata all'altezza della situazione al cospetto della finalista di SERIIE A 2014-2015 e finalista CHAMPIONS  , e può essere soddisfatta di quanto ha mostrato nel TORNEO di APERTURA, al suo esordio assoluto.

 

Accede ai QUARTI DI FINALE anche la sorprendente DINAMO ZENEIZE, squadra sempre imprevedibile. La sfida tra DINAMO ZENEIZE e GALLOCTICOS si è conclusa 2-2, poi alla lotteria dei calci di rigore le squadra di Simonelli ha avuto la peggio (6-7).

 

La GDN GENOVA, squadra OVER 35, ha la meglio per 3-2 contro la combattiva PAMPA GEO, formazione che milita in SERIE D.

 

La CELTIC WARRIORS si dimostra di caratura superiore rispetto alla CROCE VERDE SESTRI. Entrambe le squadre sono tra le big della SERIE A, ma la squadra di Yuri Ascione sembra avere qualcosa in più e si impone 5-1.

 

Dopo avere travolto il PALMARO UNITED nel turno preliminare, il BAR EUROPEO fa altrettanto contro la temibile ATLETICO OUTSIDER. Non c'è scampo per la squadra di Daniele Vertua, battuta 2-10.

 

Non finisce di stupire la SUD UNITED, che batte anche la forte ALTAVALBISAGNO (5-3) e vola ai QUARTI DI FINALE. Niente male per una squadra esordiente!

 

Dopo avere concluso il proprio girone all'ultimo posto (con 0 punti all'attivo) la JUVE STABIA ha iniziato a dare il meglio di sè nei turni ad eliminazione diretta. La squadra di Fabrizio Laconi ha superato 4-1 la temibile VIKING FURNA e ora è ammessa ai QUARTI.

 

Ci vogliono i calci di rigore per decretare la formazione vincente tra INTOCCABILI e PIMPAO. Le due squadre si conoscono bene essendo state nello stesso girone dello scorso campionato. Tempi regolamentari conclusi 2-2, poi la lotteria dei rigori ha premiato la squadra di Luca Caprile.

 

-------------------------------------------------------------------------------------

 

 

1° TURNO PRELIMINARE: il primo turno ad eliminazione diretta fa immediatamente una vittima illustre.

 

La MOJITO FC, squadra che si appresta a disputare la Champions, è stata estromessa dalla FD NAPOLI (squadra esordiente in SERIE B).

 

La squadra di Alessandro Caradolfo si è imposta per 4-3.

 

Il cammino del MOJITO FC è stato pessimo. con 4 sconfitte in altrettante partite giocate: da una squadra "top class" era lecito di attendersi qualcosa di meglio.

 

La sfida tra FC BOCAZENA e DINAMO ZENEIZE termina 2-2 dopo un match molto intenso. La lotteria dei calci di rigore premia la DINAMO ZENEIZE di William Lops (7-6).

 

GND GENOVA e STARK TEAM danno vita ad un  match intenso ed equilibrato. A passare il turno è la squadra di Luis Rocca, che si impone 3-2.

 

Ci vogliono i calci di rigore per decretare la vincente tra JUVE STABIA MARASSI e PASTORINO TRASPORTI (3-3 ai tempi regolamentari). I tiri dal dischetto premiano la JUVE STABIA di Fabrizio Laconi.

 

La CROCE VERDE SESTRI, dopo tre pareggi consecutivi, innesta il turbo travolgendo la OLD GUNNERS per 11- 4. Non basta il poker di reti di Amadu alla OLD GUNNERS, perchè dall'altra parte risponde Luca Trecroci con 6 gol.

 

Una sfortunata NUOVA PRELI FC cede il passo alla ALTAVALBISAGNO di Fabio Vignola, che vince 2-1 e accede agli OTTAVI DI FINALE.

 

Tutto facile. sin troppo, per il BAR EUROPEO. La squadra di Maurizio Peruzzo travolge il PALMARO UNITED (10-0) . Tra le due squadre ci sono 4 categorie di differenza e si vede. Ma l'obiettivo del PALMARO è quello di fare bene nel  CAMPIONATO SERIE D.

 

Dopo una fase eliminatoria balbettante, la PIMPAO di Andrea Massone si riscatta superando il SESTRI UTD dopo i calci di rigore (9-8). I tempi regolamentari si sono clonclusi 2-2 con grande equlibrio in campo. Adesso la PIMPAO è opposta agli INTOCCABILI negli OTTAVI DI FINALE.

Vai Su

Lascia un commento