SERIE A EUROLEGA: FORMULA E COMMENTI!
Mercoledì 22 Maggio 2019

Categoria: Campionati
Condividi:




FORMULA DEL CAMPIONATO

a) La 1° classificata del Girone è ammessa direttamente 
alle Finali Interregionali Gazzetta Football League (Finale Nazionale in uno Stadio di Serie A).

b) Le prime 7 classificate sono ammesse alla Poule Eurolega per conquistare il titolo e prendere parte al Campionato Europeo 2020

c) Le ultime  4 squadre sono ammesse alla  Fase Finale della Serie A2 per mantenere la permanenza alla Serie A 2020/2021 e per vincere il premio della A2. 


GIRONE UNICO: 
Diciamolo subito, questa Serie A Eurolega 2019/2020 non è come quella degli anni precedenti!

 
E' un progetto nuovo, affascinante, con 11 squadre di livello e attrezzate.   

Calcio Liguria ha realizzato il Campionato a 7 più importante della nostra Regione attraverso una formula nuova.

In questo scenario speciale, la prima giornata di Campionato ha confermato le aspettative della vigilia: livelli elevati, squadre cariche a molla per essere protagoniste da subito.

La partenza con il botto la fa la San Fruttuoso. La squadra dei fratelli Ivaldi travolge una Magic Games ancora in fase di rodaggio (10-4).

Anche la Box 58 inizia il Campionato nel migliore dei modi, mettendo sotto una Zippangoli United (ex Besiktas) giunta impreparata alla sfida d' esordio: 8-3 il punteggio finale in favore dei pegliesi.

Anche la Slot House (ex Cafhein) di Luca Russo arriva alla sfida d'esordio con una formazione messa in pista "last second".

Ne approfitta appieno l' esordiente Fontanarossa, compagine che da mesi ha saputo prepararsi al meglio per essere competitiva da subito.

Il big match di gionata è quello tra Templari e Dolenti, una sorta di "rivincita" della Finale 2018/2019 dello scorso Maggio.

La squadra di Milton Ortiz e Giovanni Gronchi ha attinto elementi dai campioni del Velier, ma così come altre formazioni è arrivata poco preparata alla sfida d'esordio.

I vice campioni in carica dei Dolenti hanno fatto leva sulla maggiore preparazione agonistica dopo 2 mesi ininterrotti di amichevoli, portandosi a casa la vittoria (3-1).

Sfida incredibile quella tra Cantera e Celtic Warriors: primo tempo a senso unico con la squadra di casa dominatrice assoluta e in vantaggio per 4-0.

Nella ripresa cambia la musica e la squadra di Yuri Ascione riagguanta il pareggio con merito (4-4).

Turno di riposo per l'esordiente KF Service, che scenderà in campo la settimana prossima per la prima sfida.




 

Vai Su

Lascia un commento