Fischio Finale
Lunedì 02 Novembre 2015


Categoria: Campionati

Condividi:


SERIE A: I COMMENTI!



GIRONE A  Con un ritmo impressionante la copagine dei TEMPLARI è la rivelazione del girone di ritorno.

La squadra sudamericana non conosce sosta, e supera anche la fortissima PRELI sorprendendola con uno stratosferico 9-3.

Adesso I TEMPLARI sono in piena corsa per un posto Champions.

La capolista GENTE DELLA NOTTE non conosce ostacoli e mette sotto una RECREATIVO MILENA in affanno (7-0).

La SAN FRUTTUOSO incamera i 3 punti a tavolino contro la DINAMO CALABRIA (5-0) e mantiene il 2° posto.

Clamoroso scivolone della FAUVES, che si fa sorprendere da una BIG APPLE TRAVEL in serata di grazia (4-5).

Con questo risultato la squadra di Giacomo Bruno esce momentaneamente dalla zona Champions, mentre la squadra di Claudio Carini fa un passo avanti decisivo per la conquista della salvezza e della qualificazione PLay Off.

Termina in pareggio lo spettacolare derby tra ATLETICO LUMEN e MAGIC GAMES PARTY (1-1).


GIRONE B:    La sfida di vertice tra CAFHEIN e SUD OVEST è vinta nettamente dalla capolista.

La squadra di Luca Russo vince 6-2 al cospetto di una rivale priva dei big Nappi e Ruotolo.

Adesso la capolista mantiene 3 punti di vantaggio su una ZYSIS che non sembra intenzionata a mollare.

La squadra di Lasero si aggiudca a tavolino la sfida contro la rnunciataria VECCHIO CASTAGNA e resta a ridosso del primo posto.

A proposto di rinunce, anche l' AC TORTUGA è costretta a dare l'ennesimo forfait contro la SAMPI4CONDO (0-5).

In zona Champions la CELTIC WARRIORS vince contro la COLOMBO KETZMAJA (7-3) e ritrova il quarto posto.

Clamoroso e inatteso scivolone della GALLOCTICOS, che si fa sorprendere dalla scatenata MENINOS BONS (3-5) e scivola al quinto posto.

La MENINOS BONS dimostra di voler credere ancora nella clamorosa qualificazione ai Play Off.

In particolare l'eventuale quarta rinunca del TORTUGA (che significherebbe esclusione dal Campionato) potrebbe riaccendere le speranze in favore della squadra di Gianluca Zerbini. 



GIRONE C:  La capolista BESIKTAS ha fatto praticamente il vuoto.

A tre giornate dalla fine la squadra di Malvezzo è ad un passo dalla conquista matematica del primo posto (che significa ammissione alle Finali Regionali di La Spezia).

Nell'ultimo turno la capolista si aggiudica il match contro una HAVANA CLUB che non ha affatto demeritato (4-2).

La BOX 58, che ha una gara in meno rispetto alla capolista, nel frattempo travolge una KING SIZE finita in zona rossa (12-1).

Venerdì sera si sono giocate  due sfide molto imprtanti in chiave Champions: URUK HAI-ATLETICO GIOVANETTI e INTOCCABILI-FD NAPOLI.

I successi sono andato a GIOVANETTI (8-2) e FD NAPOLI (9-6).

Co queste vittorie l' ATLETICO GIOVANETTI si porta al 2° posto solitario (rimpiangendo i troppi punti lasciati per strada ad inizio stagione), mentre la compagine partenopea aggancia il 6° posto

Spettacolare la sfida tra WERDER SANTE e DERRICK CONTAINER. IL match finisce 4-4 tra due squadre ampiamente meritevoli di essere protagoniste in SERIE A .



 
Lunedì 02 Novembre 2015


Categoria: Campionati

Condividi:


SERIE B: I COMMENTI!




GIRONE A:  CANTERA  e SHALKELLETTO sono divise in classfica soltanrto da 1 punto,e a sole tre giornate dalla fine della Regular Season tutto può accadere.

La capolista CANTERA travolge una BANANA TEAM troppo sterile (11-3) , mentre la compagine di Filippo Cagnoli espugna il campo del SIGMA SK (7-3).

Attenzione anche alla ABBAIATA di mister Grassi.

La compagine pegliese vince 3-0 contro la temibile FIUMARESE e può sferrare l'attacco decisivo alla vetta. Tra i due litiganti...

La sfida di altra classfica tra REAL BONARDA e SAN TEODORO è vinta dagli ospiti per 3-2.

La quindicesima giornata di Campionato registra la prima vittoria degli AMICI ARENZANO.

La squadra di Rondinelli vince sul campo della TECNOCAMPO (7-5) e trova un po' di soddidfazione dopo una stagone molto deludente.

La TECNOCAMPO resta in posizione play off con un margine di vantaggio di 5 punti dalla SIGMA SK, attualmente 9° in classifica.


GIRONE B: Il big match tra VIVA MICHI e BAD FEELING è vinto dalla capolista.

La squadra di Gazzale espugna il difficile campo della BAD FEELING (6-2) conquistando matematicamente un primo posto che vale la promozione alla SERIE A 2018-2019.

In soli 3 anni la VIVA MICHI ha ottenuto tre promozioni consecutive, salendo dalla SERIE C alla SERIE A.

Non va oltre il pareggio (2-2) l' ANTISPORTIVA STURLA al cospetto di una CARRAPIPPI viva e vegeta, ancora in corsa per il quarto posto. 

L'ATLETICO TS è travolgente sul campo del BORUSSIA ZENA (6-1) e consolida la terza posizione.

La STELLA ROSSA CREVARI cala il tris sul campo del BOCAZENA (3-0) e vola in sesta  posizione.

In chiave Play Off importantissimo successo dell' ATLETICO PETONE nello scontro diretto contro la NUOVA VALPOLCEVERA (8-6).

La corsa alle prime 8 posizioni della classifica risulta apertissima a due giornate dalla fine della Regular Season.

STELLA ROSSA, ATLETICO PETONE, VALPOLVCEVERA, BORUSSIA e BOCAZENA si contendono ancora gli ultimi 3 posti disponibili.

Due di queste saranno estromesse dalla Fase Finale.


GIRONE C: Nell' anticipo tra BIANCOBLU e ATLETICO NERVI il successo va ai padroni di casa (5-2).

Con questo risutato la squadra di Daniele Billa fa un passo avanti deciso verso la conquista dei Play Off.

Il programma della sedicesaoma giornata (terzultima di Campionato) si completa mercoledì 28 Marzo con quattro sfide decisive per la classifica.



GIRONE D: Una eccellente LEGA LAND, sempre più rivelazione del girone, ferma la capolista RIVER MOLA sul pareggio (2-2).

Nonostante questo risultato, il BOCA PRELI non ne approfitta in quanto a sua volta è bloccato sul pari da una SANDE UNITED mai doma.

Grazie ad una prova di carattere, la EVOLGO supera la forte ATHLETIC LIGGIA PUB (6-3) e si porta brillantemente al 3° posto (sperando ancora di agganciare le prime due posizioni e puntare alla SERIE A 2018-2019).

Cala il poker il CANALE superando con pieno merito la sempre temibile CARROZZERIA 3° MILLENNIO (4-1).

In chiave Play Off importantissimo successo della FC CINQUANTADUE ROSSO nella sfida diretta contro l' ATLETICO OUTSIDER.

La squadra di Antonio Cherchi vince 6-2 mettendo un seria ipoteca sull' ottavo posto.


GIRONE E:   tre giornate dalla fine dela Regular Season la capolista PATATHINAYKOS  mantiene la leadership della classifica.

La squadra di LIbello travolge la BOCA SENIOR (9-2) e mantiene un margine di sicurezza dalla VALENZENEIZE.

VALENZENEIZE  che sul campo d Bargagli non va oltre il pareggio (4-4) contro i padroni di casa.

Intanto l' TALIA TRICOLORE non lascia scampo alla JUSTICE LEAGUE, vincendo con un pirotecnico 12-8.

La squada di Cailani resta provvisoriamente a due punti dal 2° posto e può ancora sperare nella SERIE A.

In chiave Play Off il successo dell' ATHLETIC BISAGNO contro la B & B LUNAROLO (9-5)  apre le porte della Fase Finale alla squadra di Clavarino.

Fa notizia il primo punto stagionale della MSC NAVIGARE, che finalmente si toglie di dosso lo scomodo 0 in classifica pareggiando contro la FALCON NCL (1-1).

Nella corsa all' ottavo posto (ultimo disponibile per accedere ai PLay Off), momentaneamente la JUSTICE LEAGUE è al di sotto della soglia, anche se BOCA SENIOR, FALCON e ATHLETIC BISAGNO sono ancora raggiungibii.


 GIRONE F:  Il big-match tra CANEPA e JESSICA si conclude con uno spettacolare 2-2.

Le due squadre dimostrano di meritare la vetta della classifica.

La capolista JESSICA mantiene il primo posto mentre i padrondi di casa vedono sfumare provvisoriamente il sorpasso.

Rinunciando inaspettatamente alla partita (senza alcun preavviso) la CARUGGI DELIZIE AMICO perde la possibiltà di salire al 3° posto. 

L 'ATLETICO MADRINK incamera così  i 3 punti a tavolino (5-0) traendone vantaggio in chiave Play Off.

La sfida di vertice tra LIONS FC e SOCMS è vinta dalla squadra ospite (6-5) che adesso aggancia il 3° posto e spera ancora di raggiungere i cugini del CANEPA.

Nella corsa ai Play Off importante successo fuori casa della GURGURAFET, che espugna il campo della CAMPETO (4-3) ritrovando morale in vista dello sprint finale del Campionato.

Agevole il successo della MARIA DOLORES contro la OLD GUNNERS (7-3).



 

Lunedì 02 Novembre 2015


Categoria: Campionati

Condividi:


SERIE C: I COMMENTI!

 

 


GIRONE A:  A quattro giornate dalla fine della Regular Season, la LITTLE REGGINA mantiene la leadership della classifica.

La squadra di Massimo Larosa supera agevolmente la HERTA BELINO (4-1) e mantiene un margine di sicurezza dalle inseguitrici.

Risponde alla grande anche la CORNIGLIANO GALATICOS, che batte la VALETUDO con identico rsultato (4-1).

Adesso tra la prima e seconda della classe ci sono 3 punti di distacco e tutto può succedere.

Finale di stagione straordinario per la MAGHREBINA, che ne rifila sei alla CREUZA AZUL (6-1) e si porta in terza posizione.

La sfida di alta classifica tra HERTA VERNELLO e SANTA CATERINA è combattuta all'ultimo respiro, con il successo degli ospiti (4-3) al termine di un match intenso.

In netto rialzo le quotazioni di una HAVANA CLUB che vuole a tutti i costi ottenere la qualificazione alla FASE FINALE del Campionato.

La squadra di Canevello vince 3-2 inguaiando la posizione del RAPID VIENNETTA.

Adesso la CREUZA AZUL scivola in ultima posizione, anche se i giochi per la quaificazione ai Pay Off sono ancora aperti.




GIRONE B:   La capolista DRINK TEAM rallenta la sua corsa, fermata sul paregio da una eccellente ASTON BRILLA che sembra avere ritrovato lo smalto dei tempi migliori (1-1).

La FC PINTA A incamera a tavolino la vittoria contro la REAL THISUP (5-0) e torna a sperare nel primo posto.

Adesso i punti di differenza tra le prime due della classe sono soltanto tre.

Seppur faticando, la BARI' SAINT GERMAIN espugna il campo della DC & SV (4-2) e si assesta momentaneamente al 3° posto, in attesa del risultato del posticipo tra ASD IPA-ALBARO SAINT GERMAIN in programma Giovedi 22 Marzo.

Bel successo della FOXES contro la FC EXCELSIOR, al termine di una gara spumeggiante (5-3).

In zona Play Off i giochi sono quasi  fatti.

Con la DC & SV ancora a 0 punti e con il ritiro dal campionato della REAL THISUP, i primi 8 posti sembrano definitivamente assegnati.



 

 






La VIVA MICHI sembra una lontana parente di quella della passata stagione. Il Presidente Stefano Gazzale ha allestito una formazione di livello e i risultati si sono visti subito.

La LITTLE REGGINA è surclassata pesanetemente, con un netto 7-0 finale.
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 292