TORNEO RIVINCITA: JAMES PIEVE LIGURE IN TRIONFO!
Mercoledì 21 Luglio 2021

Categoria: News
Condividi:
Boccadasse beffata all'ultimo secondo su rigore!


La James Pieve Ligure di Marco Luciani si aggiudica la 1° edizione del Torneo La Rivincita i Quartieri.

E' questo il verdetto di una finale straordinaria che ha messo di fronte due squadre fortissime ed entrambe  meritevoli della vittoria.

La Finalissima del Torneo Rivincita ha mandato in archivio la "breve" stagione sportiva 2020/2021, condizionata dall'emergenza sanitaria ma contraddistinta al tempo stesso dai grandi numeri di partecipazione ai tornei estivi (con oltre 120 squadre partecipanti in soli 2 mesi).

Il Torneo della Rivincita, dedicato ai Quartieri, ha rappresentato una "estensione" del Torneo Euro 2021.

In Finale sono arrivate le 2 squadre più forti: da una parte il Pieve Ligure (dei figli d'arte Invernizzi e Bistazzoni), dall'altra il Boccadasse (dei fratelli Garrone).

Parte forte la James di Marco Luciani, che con micidiale 1-2  si porta sul 2-0 e sembra in grado di gestire agevolmene la sfida.

Neppure il tempo di pensarlo, che la compagine di Boccadasse smentisce la "cassandra" e si porta sul punteggio di 2-2.

La prestazione del Boccadasse è di quelle "epiche", da ricordare negli anni: con soli 7 uomini contati, priva dei big  Parodi e Lagostena, la formazione di Marco Boasi disputa una prestazione esemplare sotto tutti i punti di vista.

Ottenuto il pareggio il Boccadasse alza ancora il ritmo e passa clamorosamente in vantaggio grazie ad un euro gol di Matteo Garrone.

I minuti scorrono, il trionfo del Boccadasse è ormai ad un passo.

Ma non è finita! A 2 minuti dal termine la James Pieve Ligure trova il pareggio indirizzando il match su binari di una giusta parità.

L'arbitro Oddone (ottima la sua prova) chiama 2 minuti "formali" di recuero e  la gara appare indirizzata verso la roulette dei calci di rigore (la più logica conseguenza per determinare la squadra vincitrice).

Invece no, perchè all'ultimissimo  secondo del 2° minuto di recupero accade l'irreparabile : un contropiede fulmineo del Pieve Ligure (ma "sporcato" da un interevento non troppo chiaro a centrocampo ) porta all'episodio che decide la Finalissima.

L'arbitro Oddone, con coraggio e personalità,  assegna il sacrosanto penalty  portandosi  dietro, tuttavia,  i dubbi di un probabile fallo non fischiato in precedenza.

E' l'episodio che chiude la sfida e sancisce la vittoria del Pieve Ligure.

Grande onore ai vincitori ma un altrettanto grande plauso agli sconfitti che , nonostante la beffa dell'ultimo secondo, hanno accettato con rispetto il verdetto del campo e hanno applaudito i vincitori. 

Finali di questo tipo riconciliano con i valori dello sport, mettono in evidenza una sana rivalità sportiva tra le squdre,  ma sempre con serena accettazione anche del verdetto più avverso (come un calcio di rigore decretato a proprio sfavore  all'ultimo secondo).

Davvero bravi tutti, vincitori e vinti!

La Finalissima del Torneo Rivincita manda in archivio la breve stagione 2020/2021.

Le attività di Calcio Liguria proseguono con le amichevoli estive (in programma a Luglio,  Agosto e Settembre) ma soprattutto si indirizzano alla  stagione della rinascita 2021/2022.

Formazioni come quelle del Pieve Ligure e del Boccadasse hanno dimostrato di avere tutte le caratteristiche per prendere parte (con successo e soddisfazione ) ai Campionati 2021/20220 e ritagliarsi uno spazio da grandi protagoniste.

Vai Su

Lascia un commento