EURO 2021: DUCATO DI SAVOIA SUL TETTO D'EUROPA!
Venerdì 02 Luglio 2021

Categoria: News
Condividi:
Si è concluso il più importante torneo d' Italia!




Euro 2021 non è stato il più importante torneo della Liguria, ma la competizione più importante e prestigiosa a livello nazionale.

Calcio Liguria ha organizzato un Torneo incredibile, con 64 squadre e oltre 800 calciatori di tutte le età.

Dopo 126 partite giocate in soli 22 giorni la finalissima ha messo di fronte Ducato di Savoia e Armenia.

Per il match dell'anno è stato designato l'arbitro Scarrone, "patron" di Calcio Liguria con oltre 35 anni di esperienza come direttore  di gara su tutti i campi italiani.

Sfida di grande livello, con la favorita Ducato di Savoia opposta alla Armenia, autentica rivelazione del Torneo.

Il match scorre su binari di grande correttezza, evidenziando un ottimo livello di gioco.

La squadra di mister Coppello fa girare il pallone con sisinvolura, mentre l' Armenia di Matteo Gioia contrasta i rivali con grande correttezza e sportività (ma concendendo troppi spazi).

I primi gol del Ducato di Savoia nascono da errori difensivi e da troppa leggerezza della retroguardia avversaria.

L' Armenia si affida all'esperienza di Mincolelli, Pittaluga e Alloisio.

La giovane squadra del Ducato di Savoia mette in mostra una difesa granitica (nella quale spiccano gli eleganti  Botteghin e Di Pietro) e un attacco incontenibile grazie a Di Molfetta e Sorgonà, autori di una doppietta a testa.

Prima frazione di gioco con il Ducato di Savoia in vantaggio 3-0.

Nella ripresa la rete di Sorgonà chiude il match, poi è accademia con la doppietta del subentrato Perna a chiudere la sfida sul 6-0.

Gli sconfitti non devono rammaricarsi per il risultato , perchè hanno affrontato una squadra fortissima a cui va riconosciuto tutto il valore e il pieno merito di questo trionfo.

Per la squadra di Mister Lorenzo Coppello, infatti, lo "score" è impressionante: 8 vittorie (su 8 partite giocate), 48 gol segnati e solo 6 gol subiti (media 0,75 a gara).

Un andamento pazzesco che ha consegnato il trofeo alla squadra che più di ogni altra ha meritato di vincerlo.

Lo sport deve sempre riconoscere il valore dell'avversario e la propria superiorità, quando è netta e incontrastata.








Un Europeo storico ed incredibile!

Dopo ben 126 partite giocate è arrivato il momento di svelare il nome delle 2 finaliste.

Questa sera  Armenia e Ducato di Savoia si contendono il Torneo più bello dell' estate  ligure e uno dei Tornei più importanti a livello Nazionale.

64 squadre al via, oltre 800 giocatori partecipanti, per un evento capace di coinvolgere squadre provenienti da ogni zona della citta.

Dopo due semifinali meravigliose la finalissima di questa sera  è certamente inaspettata.

Se la compagine del Ducato di Savoia era considerata  la squadra da battere, nessuno avrebbe potuto ipotizzare l'incredibile percorso  dell' Armenia.

La squadra di Matteo Gioia ha iniziato la competizione senza nessuna velleità e dando quasi per scontata  una prematura eliminazione. 

Scaramanzia? Tattica? Chi lo sa! L' Armenia ha saputo via via soprendere le rivali,  conquistarsi con pieno merito il traguardo della finalissima, e adesso vivere una autentica favola. 

Comunque vada a finire, per le due squadre sarà un successo e un risultato da mettere negli annali del calcio e ricordare nel tempo. 

Meno sorprendente  il cammino del Ducato di Savoia, squadra costruita per arrivare in fondo e forte di una rosa da fare invidia, composta da giovanissimi.

Questa sera , ore 21, ultimo atto di uno dei Tornei più belli di sempre organizzati da Calcio Liguria.























Vai Su

Lascia un commento